Archivi categoria: 15-Esordienti Lambrate 2004

LOGHI

Garegnano – Tumminelli: 37 – 45

FacebookTwitterGoogle+

Parziali: 4–9; 18–14; 1-18; 14-4 

I  nostri  ragazzini stanno  imparando  a  difendere  e  a  riconoscere    l’ importanza  della  difesa    individuale  e di  squadra     che  rende    difficile  il  gioco  offensivo  degli  avversari  ,  e soprattutto,   permette  di  recuperare   un  sacco  di   palloni  e  ti  concede tanti  contropiede  in  campo  aperto,   e  facili  conclusioni.

Articolo di Giandomenico Ongaro

Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
LOGHI

Tumminelli – Garegnano A : 39 – 34

FacebookTwitterGoogle+

Parziali: 8-8; 810; 14-6; 9-10 

Finalmente    !!!! 

Dopo  6  sconfitte  consecutive,  finalmente   per i giovanissimi  Blue   Devils  di  Tummy   Lambrate  è  arrivata  la  prima  sospirata   vittoria, attesa e agognata  sia dai nostri giocatori in  primis, ma  anche  dai genitori, allenatori e  dirigenti di  questo nuovo  gruppo  che sta via via formandosi esordendo nella mondo della pallacanestro  giovanile,  premio  per  il   lavoro  finora  svolto  da  tutti  quanti.

Articolo di Giandomenico Ongaro

Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
varie

Tumminelli – Idea Sport: 9-76

FacebookTwitterGoogle+

Parziali: (6-10; 2-24; 0-18; 1-24)

Anche questa volta cominciamo questo resoconto con un peccato!
Ancora una volta ci siamo presentati in sottonumero, e questa volta all’appello erano solo in 7.
Inutile dare delle colpe: del gruppo fanno parte tutti, giocatori, genitori e allenatori.
Ricordiamoci: tutti d’accordo a partecipare ad un campionato FIP, anche se non competitivo; e tutti ne usciamo un po’ con le ossa rotte, anche se a scendere in campo sono poi i nostri ragazzini, quelli che sono venuti ed hanno dato tutto quello che avevano ed anche di più e che alla fine ne sono usciti davvero demoralizzati ed avviliti.

Articolo di Giandomenico Ongaro

Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
varie

Tumminelli – San Pio X: 17 – 38

FacebookTwitterGoogle+

I nostri giovani Eso Lambrate sono al  loro  esordio nel campionato competitivo  F.I.P.

Il vecchio coach a un ns. ragazzino che  siede imbronciato a fine  partita:   “Che  c’è,   perché  quella faccia?  hai  giocato  bene … “
Risposta decisa, con  un  sorriso  amaro  ma  gli  occhi  determinati, “Non  mi piace perdere ! “ .
Il coach, piacevolmente sorpreso,“ Neanche  a me  piace  perdere,  non  mi  è mai piaciuto. Ma hai dato tutto,  hai  fatto  tante  cose  buone ,  hai  lottato  per  te  e  sei  stato  di  esempio  per  i  tuoi  compagni, continuate così . Bisogna  imparare dalle  sconfitte e dai propri errori  per  poter  migliorare ”.
Se  ne va in spogliatoio, un  po’ rasserenato,  spero!

 Articolo di Giandomenico Ongaro

Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+