varie

Risultato Gare Minibasket del 28 e 29 marzo

FacebookTwitterGoogle+

Di seguito i risultati delle gare Minibasket dei nostri Blue Devils.

canstock23830698

Esordienti Competitivo Verri
Azzurri Niguardese – Tumminelli = 41-36

Esordienti Non Competitivo Verri
Trinità – Tumminelli = 36-21

Aquilotti 2004 Feltrinelli
Tumminelli – Vismara = 16-8

Scoiattoli 2006-2007 Centro
Tumminelli – Azzurri Niguardese = 8-16

Scoiattoli 2007-2008 Centro/Lambrate
Sanga E – Tumminelli = 18-6

FacebookTwitterGoogle+
S1010005

FALSA PARTENZA PER I BLUE DEVILS

FacebookTwitterGoogle+

Una metafora automobilistica, nel weekend del sorprendente ritorno alla vittoria della Ferrari, riassume bene l’andamento delle partite dei nostri Tummy Verri 2003.

In entrambe le gare infatti i nostri ragazzi si sono fatti sorprendere nel primo parziale dagli avversari che sono scappati via prendendo un largo vantaggio che poi, pur impegnandosi al massimo, non sono più riusciti a recuperare.

Articolo di Fabrizio Tallei

Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
IMG_2851

Tumminelli – M. Ajaccio: 54 – 42

FacebookTwitterGoogle+

Settima giornata di ritorno per la nostra prima squadra, si gioca di Venerdì…giorno insolito per le nostre partite. Incontriamo l’Ajaccio, squadra composta da giocatori esperti e che conoscono bene il gioco e come applicarlo.

canstock3516646

L’inizio ci vede andare subito sotto nel punteggio grazie alla precisione del loro play che infila due triple e serve il loro lungo per una conclusione da fuori area.

Articolo di Enrico Tona

Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
varie

VINCERE COL CUORE, RAGAZZI: Tumminelli – CMB Rho 62 a 32

FacebookTwitterGoogle+

images-5

Avevo scritto all’inizio di questa stagione, in occasione di un incontro amichevole di rodaggio in vista di un campionato che si prevedeva difficile per i nostri ragazzi – contro la squadra fortissima dei nostri coetanei dell’Urania: “….. risultato, Tanti a Pochi”.  Ma non conta; si sono visti cuore e tanta buona volontà, e voglia di lottare, soffrire , e non mollare mai sul campo, ed anche qualche buon spunto tecnico, … E tutti con la testa alta, fino alla fine nonostante le botte, la fatica e gli acciacchi…, consapevoli, ora più di prima, di quanto lavoro rimanesse da fare in palestra durante la settimana, per migliorarsi sia individualmente sia come squadra, per arrivare a competere alla pari con tutti gli avversari nel campionato provinciale FIP. Certi che così facendo, ci prenderemo anche qualche bella soddisfazione “

Articolo di Giandomenico Ongaro

Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+