Schermata 2015-01-24 a 16.19.54

Tigers – Tumminelli: 57-59

FacebookTwitterGoogle+

Penultima partita del girone di andata, contro i Tigers e nella loro “tana”.

L’avvio ci vede prevalere in attacco con i nostri centri, mentre gli esterni faticano a “bucare” la retina ed a contenere le loro guardie.

Si arriva al secondo quarto sul 17-13 per i padroni di casa, e ora riusciamo ad andare a canestro anche con le guardie, ma comunque si viaggia sull’equilibrio, e chiudiamo con un 13-13. Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+

Risultati incontri 11 e 18 gennaio ’15

FacebookTwitterGoogle+

1) MB 501 – Tumminelli Milano 18-6
11/01/2015
Trasferta brianzola per il Team di Lipari-Farina, partenza sprint dei padroni di casa che si aggiudicano i primi 3 mini periodi senza faticare troppo. I Tummy boys soffrono la velocità e la maggiore esperienza dei padroni di casa. Dopo l’intervallo i nostri ragazzi trovano le giuste misure difensive e maggior fluidità in attacco, giocando alla pari con la compagine brianzola. Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+
I trofei

Risultati gare Minibasket 24 / 25 gennaio 2015

FacebookTwitterGoogle+

Come di consueto riportiamo i risultati delle partite giocate nel fine settimana dalle squadre Minibasket della nostra società.

Esordienti Verri competitivo: Urania – Tumminelli = 46-33
Esordienti Lambrate: Tumminelli – Idea Sport = 25-39
Aquilotti 2004 Feltrinelli: Vismara – Tumminelli = 12-12
Aquilotti 2005/2006 Centro: Pentagono – Tumminelli = 0-20(14-10)
Aquilotti 2005 Feltrinelli: Cgm – Tumminelli = 8-16
Aquilotti 2005/2006 Verri: Corsico – Tumminelli = 11-13
Scoiattoli 2006/2007 Centro: Azzurri Niguardese – Tumminelli = 16-8

FacebookTwitterGoogle+
image1

N.P. Guido Rossi – Tumminelli: 49-63

FacebookTwitterGoogle+

Ieri pomeriggio la nostra Promozione andava a sfidare la migliore difesa del nostro girone, noi del resto siamo il secondo miglior attacco!

La N.P. Guido Rossi è una squadra ben allenata e composta da giocatori giovani ma con esperienze giovanili di buon livello.

Con noi debuttava l’ultimo innesto, il centro Anolli L., con lui si è andato a completare il reparto “lunghi”, fornendo al coach Meszeli la possibilità di gestire al meglio i quintetti.

Articolo di Enrico Tona

Continua a leggere

FacebookTwitterGoogle+